RSS

Seminario-laboratorio di Mestre

Condividi

Sabato 17 Ottobre dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 16.00: Laboratorio di Yoga del Suono “ritrovare la nostra forza interiore e  la gioia dell’apertura del cuore”

isa, marco, ida orenoPer moltissimo tempo Nada e Mantra Yoga (lo Yoga del Suono) hanno avuto minor rilevanza  nella disciplina dello Yoga: lo Yoga del Suono è invece particolarmente adatto alla nostra cultura occidentale. Attraverso l’utilizzo di suono, parola, canto e risonanza interiore, lo Yoga del Suono migliora la nostra capacità d’ascolto, la nostra intonazione (quindi la nostra voce), la nostra memoria. Questa tipo di pratica serve per armonizzare i nostri aspetti razionali ed emozionali ed aiuta ad esprimere la nostra creatività

Il laboratorio pratico ha lo scopo di:

– far conoscere alcune tecniche di base di yoga del suono,

– avviare all’utilizzo di mantra, kirtan, bahjan e di alcuni suoni e scale, approfondendone gli aspetti praticando in prima persona con l’ausilio di strumenti musicali.

– essere una prima importante possibilità di “lavoro in gruppo”, anche per chi non conosce la musica e non ha mai cantato o suonato uno strumento musicale.

 

Si tratteranno i seguenti argomenti:

Aspetti meditativi ed energizzanti delle pratiche di Nada e Mantra Yoga con particolare riferimento all’armonizzazione nella quotidianità,nella forza interiore e nell’apertura agli altri.

Ida Sommovigo
Ha studiato musica, yoga e meditazione con docenti ed esperti appartenenti alla tradizione occidentale e orientale.
Diplomatasi nel 1994 con il M° Vemu Mukunda nel metodo Nada Brahma, si occupa da parecchi anni del riequilibrio energetico attraverso il suono.
Attualmente insegna chitarra, teoria, storia della musica e armonium.
Nei suoi studi attuali sta approfondendo il rapporto tra filosofia occidentale e orientale e il collegamento uomo – suono.

Ho inciso i CD Semplicemente…Vivere, Surya Chandra e Loka con gli Overblue. Ha collaborato con la collega e amica, Isabella Borghetti, al libro Le Note dell’Arcobaleno.
È autrice del Manuale di Yoga del Suono edito dalla Casa Musicale Eco

Isabella Borghetti
Sin da bambina è attratta dalla musica e dal canto. All’età di otto anni inizia a cantare nel coro dei Piccoli Cantori di S. Francesco a Ferrara. Ha studiato per alcuni anni canto e studia pianoforte. Ha partecipato a seminari e workshops in Italia e all’estero con Barbara Swetina, Fionnuala Gill,Susan Osborne, Helen Chadwick, Iegor Reznikof. Ha frequentato il corso triennale 1992-’94 con il M° Vemu Mukunda, diplomandosi nel metodo “ Nada Brahma” (Yoga del Suono). È stata assistente ed interprete, su precisa richiesta di Vemu Mukunda, in molti degli incontri per la ricerca della nota personale e in diversi seminari tenuti personalmente dal maestro.
È autrice del libro Le Note dell’Arcobaleno edito dalla Casa Musicale Eco

 

Costo: € 55.00        compreso il materiale

La sede del laboratorio è presso il Centro Elaborazione Danza

Via Piave 161, di fronte alla stazione ferroviara di Mestre

Per info e iscrizioni:  Ada Merlo 3383536096, 0415313581 (pref. ore serali)


Comments are closed.